regolamento
Torna indietro

Regolamento CE 852/2004

E' molto importante conoscere bene questo regolamento che coinvolge a piena responsabilità tutte le aziende della filiera alimentare nella sicurezza sanitaria dalle origini fino al prodotto finale. A proposito siamo in grado di prevenire e risolvere i problemi igienici certificando con estrema competenza le aziende collegate.

L’ambito di applicazione è lo stesso del Decreto legislativo 155/97. In esso è chiaramente specificato riguardo l’impresa che lavora prodotti alimentari a qualunque livello della filiera, ha una responsabilità piena circa la sicurezza finale del prodotto.
A differenza della precedente normativa, si stabilisce anche che la produzione primaria deve rientrare nella catena della sicurezza. Sono pertanto altresì regolamentati: il trasporto, l’immagazzinaggio e la manipolazione di prodotti primari sul luogo di produzione; il trasporto di animali vivi; le operazioni di trasporto per la consegna di prodotti primari dal luogo di produzione ad uno stabilimento, i prodotti della pesca e della caccia. Il Regolamento conferma la validità del sistema HACCP come strumento di analisi e controllo delle condizioni di igiene e sicurezza nelle produzioni alimentari ed evidenzia l’importanza di procedere all’analisi dei pericoli del processo e all’individuazione dei punti critici di controllo. Viene confermata la necessità di elaborazione di manuali di buona prassi, la cui applicazione rimane comunque volontaria, nonché la validità dei manuali di buona prassi elaborati ai sensi della Direttiva 93/43/CEE.